Continua la corsa al risparmio tra i consumatori nei Paesi Bassi

Come già accaduto negli ultimi mesi – dall’inizio della pandemia e dal successivo blocco – anche a luglio i consumatori olandesi hanno cercato di risparmiare in vista del futuro, rimpinguando i propri #contirisparmio.

Nonostante l’estate e le belle giornate abbiano spinto le persone fuori di casa, facendole tornare a spendere per attività all’aperto, viaggi e ristorazione, le famiglie olandesi sono riuscite comunque a risparmiare circa 850 milioni di euro.

Certamente lontani dalle cifre dei mesi precedenti – in particolare a maggio sono stati depositati 9,5 miliardi di euro nei conti di risparmio, una cifra superata solo da quelle del periodo di crisi 2008/2009 – il trend mostra come i consumatori nei Paesi Bassi preferiscono essere cauti con i propri risparmi dati i tempi non troppo rosei – basta vedere la crescita dei dati sulla disoccupazione.

Con i quasi 850 milioni di euro di luglio 2020, il totale dei risparmi dei consumatori olandesi ha raggiunto i 388 miliardi di euro.