Con il #Coronavirus crescono i #risparmi delle famiglie nei Paesi Bassi

Ammontano a quasi 3 miliardi di euro i risparmi accumulati nei #contirisparmio olandesi a giugno 2020, rispetto al mese precedente, a conferma del fatto che dall’inizio della pandemia le famiglie olandesi hanno messo da parte più denaro rispetto agli stessi mesi degli anni precedenti.

Sebbene si tratti di una cifra considerevole, siamo ben lontani dal picco di maggio quando, complice la riscossione dell’indennità di vacanza, nei conti di risparmio degli olandesi erano finiti quasi 9 miliardi di euro.

Tuttavia, a maggio non si sono fatte grandi spese anche a causa dell’incertezza sulle conseguenze economiche della crisi, con tanto di spese per le vacanze rimandate.

Proprio quest’incertezza è alla base dei risparmi di giugno, poiché le persone non sono ancora sicure delle conseguenze di questa crisi sul proprio lavoro, posticipando quanto più possibile le grandi spese.

Dall’inizio della pandemia nei Paesi Bassi i consumatori olandesi hanno iniziato a risparmiare più che negli altri anni – a inizio luglio le casse degli olandesi superavano i 387 miliardi di euro – tanto che i 3 miliardi di giugno sono quasi il doppio dei risparmi dello stesso mese del 2019.